5 mesi di successi per il servizio TAXIPUB

Sono risultati lusinghieri quelli sinora emersi dal servizio taxi pubblico lanciato dal Comune di Paradiso per accompagnare i cittadini residenti nei quartieri non serviti dai mezzi fino alla fermata dei bus più vicina.

Si chiama TaxiPub, e dal 1° marzo di quest’anno collega in maniera agevole e rapida i quartieri discosti di Paradiso che non sono serviti dai bus, come ad esempio le zone di Via Antonietti, Via Guidino (compresa Via Collina Azzurra) e Riva Paradiso alle fermate dei bus di trasporto pubblico di linea prestabilite.

Le statistiche rilevate mettono in evidenza come la cittadinanza abbia concretamente gradito il servizio che, in totale, ha visto svolgersi ben 805 corse, pari a una media mensile di 161 corse pari al 20% del totale con una media giornaliera di oltre 5 corse. Il picco si è registrato ad aprile con ben 197 corse.

La frequenza maggiore si è avuta nella cosiddetta Zona A che corrisponde in pratica alle vie Guidino e Collina Azzurra, con un totale di 655 corse (81,4%), mentre la Zona B di Via Antonietti ha avuto 107 corse e Riva Paradiso 43.

Questi dati mettono in evidenza come la popolazione abbia gradito il servizio voluto dal Municipio per sopperire alle esigenze di trasporto senza veicolo privato, con evidenti benefici su traffico e inquinamento.

Il servizio funziona proprio come un taxi: l’utente chiama e per la modica cifra di 1 franco sarà accompagnato alla fermata del bus o dalla fermata del bus riportato a casa.

Il meccanismo del TaxiPub è molto semplice: si effettua la riservazione almeno 20 minuti prima della coincidenza con i mezzi pubblici di linea, chiamando al numero 091 994 2222 un taxi che trasporta l’utente alla fermata e in seguito, al suo ritorno, lo riporta a casa.

Le fermate previste per il percorso di andata sono quella dell’autopostale in Via Bosia (Scuole) e per il ritorno quella di fronte alla banca UBS, in Via Generale Guisan. Il TaxiPub funziona 365 giorni all’anno (compresi i giorni festivi) dalle ore 07.00 alle ore 19.00. Percorsi alternativi sono a totale carico del passeggero.

Scarica il volantino in pdf

image_printStampa

Potrebbero interessarti anche...