Pionieri del clima, il programma scolastico per un mondo migliore

Gli alunni di Paradiso a Berna con Bertrand Piccard

 

La classe 5ª elementare delle Scuole di Paradiso sotto la guida della maestra Elena Filippini ha partecipato a Berna il 25 novembre alla grande festa del progetto federale “Pionieri del clima cercasi” patrocinato dalla Confederazione e organizzato nella Capitale con la presenza straordinaria dell’ambasciatore dell’iniziativa, il pilota ‘solare’e ricercatore Bertrand Piccard della celebre famiglia svizzera di scienziati ed esploratori.

Bertrand Piccard, ideatore e pilota dell’aereo a energia solare Solar Impulse ha premiato Denissa Murselaj, a nome di tutta la classe di Paradiso, per il progetto: “Quanto è grande l’impronta che lasci nel mondo?” volto a migliorare le conoscenze degli acquisti ecosolidali. I bambini hanno ricevuto dei gadget (borraccia e spilla) e avevano a disposizione ), come pure la 5ª elementare di Solduno e le medie di Mendrisio, un traduttore simultaneo, Marcello Martinoni responsabile del progetto per il Ticino.

La manifestazione è stata emozionante e bellissima, con 46 classi presenti da tutta la Svizzera, e oltre 1000 ragazzi. La visita a Berna della 5ª di Paradiso si è svolta su due giorni, consentendo ai ragazzi di visitare anche il tradizionale mercato invernale delle cipolle Ziebelemärit.

SvizzeraEnergia sostiene il programma scolastico «Pionieri dell’energia e del clima», lanciato nel 2010 da Swisscom, myclimate e Solar Impulse, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani alle questioni climatiche ed energetiche cui finora hanno aderito 11’000 alunni svizzeri. La nuova iniziativa è rivolta anche alle classi liceali.

 

NELLA FOTO  Bertrand Piccard consegna il diploma a Denissa Murselaj

image_printStampa

Potrebbero interessarti anche...