Progetto Mentoring

Il Comune di Paradiso, in cui ha sede l’Autorità Regionale di Protezione 4, in collaborazione con Pro Juventute Svizzera italiana, ha avviato nel corso del mese di febbraio 2011 il progetto Mentoring, quale Comune pilota per il sottoceneri.

In concreto, attraverso l’arruolamento di volontari (mentori) si accompagnano in un percorso  educativo quei giovani, tra i 15 e i 22 anni, non sufficientemente seguiti dalla famiglia, in crisi con la scuola, il tirocinio o il lavoro che si trovano quindi in un temporaneo momento di difficoltà. Questo permetterà fra l’altro di evitare che il giovane faccia capo all’assistenza o che necessiti nei suoi confronti di istituire misure di protezione attraverso la Commissione tutoria regionale, riducendo di conseguenza le risorse umane e finanziarie.

Coordinatore del progetto è stato incaricato da Pro Juventute il sig. Furio Vanossi, operatore sociale, che svolge il proprio ruolo in stretta collaborazione con l’assistente sociale comunale, la sig.ra Letizia Cavalli.

La sede operativa è ubicata presso lo stabile di proprietà comunale in Via delle Scuole 20 a Paradiso.

Dove trovarci:

 

Mentoring mappa

Lo scorso 13 giugno 2012, durante una breve cerimonia tenutasi presso la sede ufficiale, è avvenuta la consegna ufficiale degli attestati ai mentori che volontariamente si sono prestati a seguire i corsi appositamente strutturati per operare in tale funzione nell’ambito del Progetto Mentoring istitutito dal Municipio nel 2011 con la collaborazione di Pro Juventute Svizzera italiana e che sta ottenendo un ampio successo.

 

 

Per ulteriori informazioni e contatti potete rivolgervi alle seguenti persone:

Furio Vanossi, coordinatore Pro Juventute
Tel. 076 488 71 05

Marco Giorgi, assistente sociale comunale
Tel. 091 985 04 11