Paradiso è Comune pilota del nuovo sistema di voto per corrispondenza

Come noto, da molti anni è possibile votare per corrispondenza; ora, in cinque Comuni ticinesi tra cui Paradiso, si sta effettuando un test di prova con un nuovo modello di busta e di carta di legittimazione di voto che verranno distribuite agli elettori in occasione delle votazioni federali e cantonali del prossimo 18 maggio.

In pratica, viene proposta una busta unica che servirà sia per inviare il materiale elettorale al cittadino che per ritornare le schede votate e la carta di legittimazione. Concretamente, con una sola busta, la procedura è più snella del sistema precedente e consentirà un’elaborazione più rapida dei dati e un risparmio di carta. È possibile votare per corrispondenza a partire dal momento in cui si riceve il materiale di voto.

Le buste per il voto per corrispondenza devono essere spedite tramite il servizio postale (con affrancatura A o B) oppure recapitate a mano alla Cancelleria o depositate nella bucalettere esterna al Palazzo comunale, senza affrancatura.

Nel corso delle prossime settimane l’Ufficio votazioni ed elezioni comunale spedirà agli elettori il materiale di voto con una nuova busta di trasmissione, la stessa che deve usare l’elettore (che sceglie di votare per corrispondenza), facendo quindi subito attenzione a non cestinare la busta, per ritornare la scheda di voto. Le istruzioni si trovano sul retro della busta e sulla carta di legittimazione di voto.

In concreto, l’elettore deve compilare la carta di legittimazione di voto e firmarla di proprio pugno in originale, senza ritagliarla; esprimere il voto sulla/e scheda/e; inserirla/e nella/e busta/e ricevuta/e dal Comune e rispedire infine il tutto attraverso la stessa busta ricevuta con il materiale per votare.

La Cancelleria comunale è a disposizione degli aventi diritto di voto per fornire assistenza e consulenza sulle corrette modalità di voto ed eventualmente per sostituire le buste involontariamente strappate o erroneamente tagliate dall’elettore.

Se, invece, l’elettore preferisce votare di persona all’ufficio elettorale deve portare con sé la carta di legittimazione di voto.

 

La Cancelleria comunale

 

Per informazioni:

Ufficio votazioni ed elezioni

tel. 091 985 04 20

image_printStampa

Potrebbero interessarti anche...